Giuseppe Ricciardo
    Sax e Art Director

    Intraprende lo studio della musica a soli sette anni, frequentando corsi di clarinetto classico. Trasferitosi a Roma, prosegue i suoi studi presso la Scuola Popolare di Musica di Testaccio. Si avvicina poi al sassofono ed alla musica jazz. Inizia così a frequentare i seminari di alcuni tra i maggiori esponenti del jazz internazionale tra i quali: Steve Grossman e Barry Harris. Affermatosi come esperto di musica e in particolare di sassofono viene chiamato per importanti collaborazioni tra cui quella con il regista Pupi Avati per il film Ma quando arrivano le ragazze?. Prende parte dell’orchestra diretta dal M° Marco Tiso per la registrazione del film Natale a Londra. Suona per il teatro e in particolare fa parte da vari anni della Non conforme jazz band dell'attore Enrico Montesano, band che lo supporta nei suoi spettacoli teatrali nei maggiori teatri d’Italia. E’ parte di note formazioni composte da alcuni dei più stimati musicisti della Capitale e non solo, con una delle quali in particolare partecipa alla trasmissione Quelli dello Swing diretta e condotta da Renzo Arbore e Gege Telesforo. Partecipa nel 2017 a Umbria Jazz Winter e si esibisce nei più importanti jazz club italiani. E’ creatore e direttore di DiJazz.


    Veleria Rinaldi
    Voce

    Il canto inteso come liberazione della voce è alla base del suo viaggio artistico e tutt’oggi motivo di continua ricerca personale. La sua formazione artistica si fonda sullo studio e l’approfondimento della tradizione jazzistica americana, nel tentativo di ottenere un linguaggio personale, frutto della sinergia tra la sua provenienza culturale e gli studi musicali. Consegue la laurea triennale presso l’Università di Tor Vergata in Storia Scienze e Tecniche della Musica e poi la laurea specialistica in “Jazz” presso il Conservatorio di Musica di Santa Cecilia di Roma. Ha proseguito gli studi di Canto Jazz con maestri di rilevanza nazionale e ha inciso diversi brani. Attiva nella scena Jazz Italiana, collabora con molteplici formazioni con le quali ha partecipato a diversi festival.


    Francesca Faro
    Voce

    Cantante Jazz, insegnante di canto, autrice, operatrice Orff-Schulwerk, è oggi una delle voci italiane più interessanti dal Jazz tradizionale e dello Swing, con più di quindici anni di attività, concerti e collaborazioni con alcuni dei nomi più in vista del jazz italiano. Ha partecipato a colonne sonore per il cinema e la televisione, ed ha registrato un singolo per  la VIRGIN nel 2003. Ha collaborato, tra gli altri, con Renzo Arbore e si è esibita in numerosi festival. Attrice e cantante in diverse produzioni teatrali, si occupa anche della scrittura e della realizzazione di spettacoli di interazione fra musica, teatro, danza e pittura.


    Emanuele Zappia
    Batteria

    Fin da piccolo si dedica appassionatamente all’ascolto e allo studio della musica jazz e inizia a soli 10 anni gli studi di batteria. Negli anni si trasferisce a Roma e prosegue poi gli studi presso l’UM (Università della Musica). Nel Luglio 2007 si aggiudica il ”PREMIO JIMMY WOODE AWARD”, come miglior batterista  e subito dopo il diploma di specializzazione, inizia ad insegnare nella stessa UM. Dal 2010 si esibisce per molti anni a Montecarlo presso il Bar Américain dell'Hotel de Paris. Ha all’attivo la registrazione di due dischi e la partecipazione a numerosi festival.


    Giuseppe Talone
    Contrabbasso e Bassotuba

    Classe 1975 si specializza in basso elettrico e contrabbasso presso il St. Louis Music Center di Roma, sotto la guida di rinomati maestri vincendo anche una borsa di studio di merito. Ha frequentato corsi Internazionali di perfezionamento e partecipato a diversi eventi nazionali e internazionali. Ha pubblicato numerosi dischi ed ha preso parte ad una stagione teatrale sotto la regia di Gigi Proietti.


    Simone Crinelli
    Sax

    Dopo anni di alta formazione e una Laurea in Jazz, conseguita presso l ́Universita ́ di Göteborg, Svezia, prosegue la sua carriera insegnando all’estero presso università e scuole pubbliche e private. Si dedica inoltre all’attività concertistica anche in Italia, sia in formazioni che come solista. Lavora per il teatro e la televisione con importanti collaborazioni ed ha all’attivo la pubblicazione di 7 dischi.


    Vincenzo Lucarelli
    Pianoforte

    Di origini romane ha scelto di studiare negli Stati Uniti dove ha trascorso alcuni anni presso la Manhattan School of Music di New York, dopo i corsi con Garry Dial. Il risultato delle sue esperienze trova espressione nella sua discografia che conta ad oggi 4 album. La sua musica ha poco a che vedere con il tipico jazz made in Italy: si tratta di jazz con le radici nel mondo afroamericano, pieno di swing e di carica ritmica, di fantasia improvvisativa e di sapienza armonica. Numerose i concerti e i festival a cui ha partecipato tra cui Jerusalem Festival e Segni di Jazz (con Steve Grossman) Casa del Jazz.  


    Gino Cardamone
    Chitarra e Banjo

    Nato a Pisa, intraprende lo studio della musica con il flauto traverso per poi passare alla chitarra all'età di 15 anni. Si trasferisce a Roma per specializzarsi in chitarra jazz, frequentando l'Università della Musica e successivamente la Fonderia delle Arti. Segue assiduamente i seminari tenuti dal  grande pianista e didatta Barry Harris, con il quale approfondisce il linguaggio del jazz e del bebop. Frequenta svariati seminari tenuti da jazzisti di fama internazionale, come Siena Jazz, La Spezia Jazz, Eddie Lang Jazz Festival. Parallelamente svolge un'intensa attività concertistica nei jazz club e nei festival nei quali ha l'occasione di confrontarsi con musicisti di grande esperienza. Negli ultimi anni si specializza nell'uso della chitarra ritmica e del banjo nel jazz, approfondendo gli stili del jazz tradizionale, del dixieland e dello swing.


    Stefano Nencha
    Chitarra

    La passione per la musica di Stefano nasce attraverso lo studio da autodidatta del pianoforte da bambino, scoprendo poi la chitarra come suo strumento. I suoi studi si sono svolti nelle scuole di musica a Roma, proseguendo al Conservatorio di Santa Cecilia, dedicandosi particolarmente allo studio della tecnica e dell’improvvisazione jazzistica. Ha frequentato numerosi seminari tenuti da grandi musicisti jazz; suona regolarmente in location esclusive e jazz club a Roma con musicisti di grande calibro. Ha inciso molte colonne sonore e dischi; ha partecipato a numerosi jazz festival tra cui Villa Celimontana Jazz, Teano Jazz Winter, Along Came Jazz a Tivoli, Umbria Jazz Winter a Orvieto. Si è esibito in occasione dell’International Music Fest in Ningbo, Shanghai (Maritime Silk Road Music Festival). Ha preso parte come membro dell’orchestra al tour dello spettacolo di Enrico Brignano “Sono romano ma” che ha fatto tappa in tutti i più grandi teatri italiani. Oggi insegna chitarra moderna e jazz.

    Contact Us

    Mobile +39 338 253 4914

    Mail info@dijazz.it

    Follow Us

    Questo sito utilizza i cookie.

    Utilizziamo i cookie per permettere una migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.